Amadeus in lacrime dopo l’addio alla Rai: l’inedita foto del conduttore è struggente

Amadeus credeva di essere pronto a dare l’addio alla Rai, ma quello che è successo non se lo aspettava nessuno: è la fine di un’era.

Nel corso della sua ormai lunga carriera, Amadeus ha vissuto moltissime vite professionali. Quello che oggi è uno dei conduttori più apprezzati e più amati d’Italia, infatti, ha cominciato giovanissimo con una grande passione per la radio che lo ha portato a vivere per anni una devastante vita da pendolare pur di andare in onda su Radio Dj.

Le lacrime di amadeus dopo l'addio ad affari tuoi
Amadeus in lacrime dopo aver salutato la Rai – Fonte X @CinguettaTV e Ansa – fondazionefegato.it

Nel corso del tempo però Amadeus è approdato in televisione e ha trovato una grandissima affinità sia con il pubblico sia con il mezzo televisivo. Anche in TV però la sua carriera è partita legandolo a doppio filo alla musica: Amadeus è stato uno dei volti storici di una delle trasmissioni musicali più famose d’Italia, l’unica in grado di fare concorrenza a Sanremo per gradimento del pubblico e successo d’ascolti: il Festivalbar.

Come accade sempre però, non tutte le scelte si rivelano azzeccate. Nei primi anni Duemila, Amadeus aveva condotto L’Eredità sulla Rai con ottimi risultati di ascolto. Nonostante tutto, e forse per la famosa “voglia di cambiamento” che ha rivendicato anche di recente, decise di passare a Mediaset ma il risultato fu disastroso. Le cose non andarono come si aspettava e un contratto che prevedeva tre anni di preserale lo mandò in onda in realtà solo per pochi mesi, costringendolo alla “panchina” per quasi due anni, dopo i quali nessuno gli faceva offerte.

La rinascita ci fu nel momento in cui Amadeus deciso di tornare in Rai per condurre Mezzogiorno in Famiglia. Da allora, dopo una seconda gavetta, il conduttore è tornato ai vertici della popolarità, fino a condurre cinque edizioni di Sanremo che rimarranno nella storia.

L’addio e le lacrime di Amadeus

Dopo Sanremo, Amadeus era tornato alla conduzione di un quiz preserale: Affari Tuoi. Il format, riciclato dopo 20 anni, ha conosciuto picchi d’ascolto sensazionali. È arrivata quindi a ciel sereno la notizia dell’addio di Amadeus alla RAI e del trasferimento del conduttore sul Nove. Anche se sapeva da tempo che il momento sarebbe arrivato, si è avuta l’impressione che Amadeus non fosse comunque pronto a dare l’addio al suo pubblico.

amadeus addio affari tuoi foto
Amadeus in lacrime – fonte Screenshot da tv – fondazionefegato.it

Nell’ultima puntata di Affari Tuoi affidata alla sua conduzione, infatti, Amadeus è stato colto dalle telecamere in un momento di grande commozione. Con gli occhi lucidi, il conduttore ha accolto gli applausi del pubblico in studio e ha applaudito a sua volta per ringraziare il pubblico da casa e tutta la squadra che ha lavorato con lui in questi anni.

Amadeus si appresta quindi a spostarsi sul Nove, dove lo attengono colleghi del calibro di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Il mistero sulla sua improvvisa decisione di spostarsi è ancora fitto ma, secondo alcuni, la colpa sarebbe da attribuire alla separazione dal manager Lucio Presta, potentissima figura del panorama televisivo italiano e al desiderio di Amadeus di ottenere più potere e più libertà all’interno dell’azienda: richieste che la Rai non avrebbe voluto accettare.

Impostazioni privacy